marco valenti scrive

marco valenti scrive

8 novembre 2009

Dei furbi e dei fessi










CAPITOLO PRIMO


DEI FURBI E DEI FESSI






1


I CITTADINI italiani si dividono in due categorie: i furbi e i fessi.



2


Non c’è una definizione di fesso.



Però: se uno paga il biglietto intero in ferrovia; non entra gratis a teatro; non ha un commendatore zio, amico della moglie e potente sulla magistratura, nella pubblica istruzione, eccetera; non è massone o gesuita; dichiara all’agente delle imposte il suo vero reddito; mantiene la parola data anche a costo di perderci, eccetera, questi è un fesso.


---





(Giuseppe Prezzolini – Codice della vita italiana –Edizione originale “LA VOCE” 1921)




...Questa pagina, lussuosamente incorniciata, è appesa nel soggiorno di casa mia e ne sono felice.

1 commento:

  1. cavoli!
    ero fessa già prima di nascere!
    una cosa da studiare.
    c'avrò un gene....?
    spalluzza

    RispondiElimina

Costretto al test di verifica dal proliferare di spam. Mi spiace. Spero molto in tanti commenti e spero che, a prescindere dal fatto che non vengano moderati da me, siano di buon gusto e vengano firmati. Buona lettura e buon commento a tutti.