marco valenti scrive

marco valenti scrive

30 ottobre 2010

Le cose: COLLA


il primissimo post di questo Blog era questo.
era il 22 agosto 2008.
rieccolo.

Le cose, le cose. Si fa presto a dire le cose. Le cose cosa? Quelle che non sappiamo, che non vediamo mai e che non saranno mai nostre? E che son cose quelle? Non sono niente, non esistono per nulla. Invece le altre cose, quelle vere, i sogni, i quadri, i tramonti in montagna e i manifesti delle pubblicità o le canzoni alla radio, che ti entrano dentro, che diventano tue, che sono tue anche se non lo sai, quelle sono cose e ci si può parlare, se ne può se vuole. Ce ne è, dio se ce n’è.

(Incipit del racconto "Colla" - il racconto è in appendice di "Cometa e bugie" insieme ad altri due racconti. Nel 2008 era inedito: dal giugno 2010 invece è disponibile. Presto, a Roma, una presentazione del libro)

4 commenti:

  1. 2008??? Quanti post mi sono persa!

    RispondiElimina
  2. sono tutti ancora disponibili: puoi andare a ritroso anche solo per una o più Tag, se lo desideri.
    Emmevù

    RispondiElimina
  3. Ecco, questo tuo blog è un giardino dove amo passeggiare e pensare, l'erba è sempre fresca e curata, trovo sempre "le cose" che fanno bene al cuore, le tue parole sono efficaci e lasciano un segno.
    Ciao!

    RispondiElimina
  4. Ora il racconto COLLA è uno dei tre racconti in appendice al libro COMETA E BUGIE ordinabile da Feltrinelli

    RispondiElimina

Costretto al test di verifica dal proliferare di spam. Mi spiace. Spero molto in tanti commenti e spero che, a prescindere dal fatto che non vengano moderati da me, siano di buon gusto e vengano firmati. Buona lettura e buon commento a tutti.